Alla manifestazione in programma domenica 10 a Montecchio Maggiore, 41 gli equipaggi iscritti con le auto storiche ai quali si somma la dozzina con le moderne per la penultima sfida del Trofeo Tre Regioni

Isola Vicentina (VI), 8 ottobre 2021

Da poco chiuse le iscrizioni alla Coppa dei Castelli 2021, sono stati diramati gli elenchi iscritti della gara di regolarità turistica per auto storiche e moderne organizzata dal Rally Club Team che si svolgerà domenica 10 ottobre a Montecchio Maggiore.

Valevole quale settimo nonché penultimo appuntamento del Trofeo Tre Regioni Regolarità Turistica, l’evento vicentino vede al via un interessante lotto di iscritti tra i quali spiccano i primi dieci nella classifica assoluta della Serie organizzata dal Rally Club Team stesso, a partire dal leader Gianluca Zago con la Volkswagen Golf Gti che in quest’occasione condividerà con Marco Serafini. Dovrà vedersela sicuramente con Ennio Demarin e Roberto Ruzzier che su Lancia Fulvia Coupè, lo tallonano staccati di 11 punti e con la Porsche 914 di Maurizio Pozzan e Paolo Saletti, terzi nella generale, a 41 punti dal capoclassifica.

A cercare di bissare il successo del 2020 ci proveranno sicuramente Dario Converso e Alessio Corradin e l’Autobianchi A112 Abarth con la quale si trovano al quarto posto nel trofeo, con la matematica che li tiene ancora in gioco. Presenti anche Mauro Balloni e Paolo Burgalassi, quinti con la Fiat Ritmo 130 TC, come anche Antonio Faccin e Silvia Dal Santo su MG Midget e Fabio Sorgato con Monica Gianesini con la Citroen AX GT. Da tenere d’occhio nella sfida per la vittoria anche i due portacolori del Progetto MITE, Leonardo Fabbri e Giacomo Turri: il primo con Luca Taesi sulla Volvo 121 Amazon, il secondo con l’abituale Fiat 128 e Cristian Garavello al suo fianco.  

Promette un esito incerto ed avvincente anche la gara delle dodici auto moderne costruite dopo il 1990, mettendo nuovamente di fronte i due conduttori che si sono spartiti le sei vittorie delle gare sinora disputate: Ivano Ceci e Diego Verza. Il primo, attuale capoclassifica con 269 punti e nuovamente al via con l’Abarth 500 in coppia con Barbara Botti, il secondo su Volkswagen Polo affiancato da Luca Mattiello.

Il programma della Coppa dei Castelli prevede le operazioni di accredito nella prima mattinata – dalle 8 alle 10 – presso il Castello della Bellaguardia da dove, alle 11 scatterà la prima vettura.  Sono circa 144 i chilometri del percorso di gara lungo il quale sono previste venti prove di precisione al centesimo di secondo, con l’arrivo previsto per le 16 e, a seguire, la cerimonia delle premiazioni, secondo quanto previsto dalle normative in corso.

La Coppa dei Castelli 2021 è stata presentata mercoledì scorso presso il Castello della Bellaguardia di Montecchio Maggiore alla presenza del sindaco Gianfranco Trapula, il quale ha ribadito il patrocinio del Comune – che va ad associarsi a quello garantito dall’Automobile Club Vicenza presente col Presidente Luigi Battistolli – e sottolineato l’importanza dell’evento, per la promozione del territorio. Con l’occasione, il Primo cittadino di Montecchio Maggiore ha anche anticipato le linee guida della presentazione della pubblicazione “Garage Storico” in programma per venerdì 15 prossimo nella Sala Civica Corte delle Filande.

Rally Club Isola Vicentina Team

Andrea Zanovello – www.azetamedia.com

ELENCO ISCRITTI AUTO STORICHE

ELENCO ISCRITTI AUTO MODERNE

con il patrocinio del Comune di Montecchio Maggiore