Duecentocinquantatre, si 253 partenti alla sedicesima edizione del Campagnolo. Dopo un’attesa carica di aspettative e tanta voglia di scaricare a terra cavalli e adrenalina lungo le prove previste dal precorso, una settimana fa si stava concludendo un evento “Storico” in tutto e per tutto.

Dal record numerico dei partecipanti che hanno aderito alla sfida, presenti con la stessa partecipazione vissuta nei Rally di un tempo, fino alle protagoniste tecniche, le  auto storiche in linea al semaforo della partenza, interminabili.

Anche l’organizzazione, con il Team operativo completo, sono stati tutti coinvolti da tanta passione e altrettanto agonismo misto a domande e preoccupazioni per il numero di equipaggi riversi sulle strade del territorio. Ripercorriamo lo scorso 28-29 Maggio con il video a firma di E. Candini, due giorni intensi e costruttivi da annoverare insieme ai successi raggiunti in quarant’anni di attività del Rally club Team Isola Vicentina, traguardo raggiunto in questo 2021 e ancora da festeggiare.

I ringraziamenti doverosi alle amministrazioni locali, alle forze dell’ordine e alla popolazione coinvolta dai regolamenti temporanei obbligatori dettati dai passaggi delle prove, per la loro collaborazione preziosa verso la manifestazione e in funzione dello Sport che ci ha coinvolto tutti.

L’organizzazione – 

immagine: videofotomax