VERONA, 14 Novembre 2020

Il Revival Valpantena è da sempre un appuntamento classico di fine anno, a cui il Rally Club Team Isola Vicentina ha preso parte con quattro equipaggi. La competizione, organizzata magistralmente dal Rally Club Valpantena con cuore nevralgico a Grezzana e le belle prove cronometrate comprese fra i Monti Lessini e la Valpantena, ha visto la mancata partenza per motivi personali di Francesco Marcolin in coppia con Alberto Albieri su Fiat 124 Abarth. Revival Valpantena sfortunato anche per le due pilotesse venete schierate dal team presieduto da Renzo “Gek” De Tomasi: la padovana Fiorenza Soave, navigata dall’esperta veronese Anna Dusi, ha dovuto alzare bandiera bianca per rottura meccanica sulla propria Fiat Ritmo 125 TC come pure accaduto alla giovane patavina Natasha Quagliato, in coppia con Marco Serafini, su Fiat 130 Abarth.

L’unica soddisfazione ottenuta in terra scaligera dal Rally Club Team Isola Vicentina è stata offerta dal duo composto da Gian Antonio Delle Carbonare e Loredana Taurino, su Fiat 124 Abarth, quinti di raggruppamento e quarantaduesimi assoluti.