Un rientro alle gare soddisfacente per la coppia Chivelli, al Rally del Bardolino Historic 2021.

Dopo 8 mesi di stop dovuto a un incidente nella stagione scorsa, il pilota friulano di Spilimbergo ha rimesso il casco al Rally Storico del Bardolino lo scorso 12-13 Marzo e ha concluso la sua prima gara di rientro con la figlia Lorena alle note e un 18° posto nella classifica assoluta delle storiche.

“Non sono pienamente soddisfatto, si poteva fare meglio” dichiara Luciano Chivelli a motori spenti. “Ho corso per testare la macchina ri-preparata in vista della partenza imminente del Campionato Italiano, e contavo soprattutto di ritrovare il giusto feeling con la mia piccolina” – Fiat 127 Sport, magistralmente preparata e seguita da Ettore Zancan, ndr – “ma nelle prove speciali veloci del Bardolino ho accusato ancora gli effetti rovinosi dell’uscita di strada dell’anno scorso al Rally delle Vallate Aretine, sai, non sono più un giovanotto e certe cose lasciano il loro segno più a lungo” commenta il pilota della Scuderia Rally Club Team Isola Vicentina.

Ora se tutto andrà come previsto, Luciano e Lorena si getteranno nella mischia delle prove del campionato italiano rally storici con la prima gara di campionato, il 36° Sanremo Rally Storico il prossimo 8-11 Aprile 2021, appuntamento valido anche per il campionato europeo.

L’obiettivo con l’equipaggio è quello di vincere la classe 1150 e anche di puntare in alto nel terzo raggruppamento.

In bocca al lupo al nostro equipaggio!!