CHIARIMENTI SULLO SVOLGIMENTO DELL’ ATTIVITA’ SPORTIVA A SEGUITO DELL’ENTRATA IN VIGORE DEL DECRETO LEGGE 22 APRILE 2021

il decreto-legge 22 aprile 2021, n.52 ha disposto l’applicazione di misure per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19.

In base a tali disposizioni e alle ordinanze del Ministro della Salute, a livello Nazionale si applicano le misure previste:

  • per la zona gialla a Valle d’Aosta; 
  • per la zona bianca ad Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto.

La normativa sportiva mantiene in vigore le regole di comportamento previste dal

 

Protocollo Generale ACI Sport per il contenimento della diffusione del virus Covid-19 nel Motorsport del 19 giugno 2020” che è stato condiviso con il CONI ed inviato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per lo Sport.

 

ACI è la Federazione Sportiva Nazionale, titolare sul territorio nazionale del potere sportivo automobilistico che gli proviene dalla FIA, è riconosciuta dal CONI per lo Sport automobilistico ai sensi dell’art. 2, comma 5 del decreto legislativo 8 gennaio 2004, n. 15 e svolge l’attività di Federazione Sportiva secondo la disciplina prevista dal proprio ordinamento (d.p.r. 8 settembre 1950, n. 881 e successive modificazioni). 

La Federazione ACI gestisce l’attività sportiva automobilistica e automodellistica attraverso la formazione di un Calendario Nazionale annuale in cui vengono inserite tutte le gare che si svolgono sotto l’egida federale. 

Ogni gara iscritta nel calendario federale viene considerata d’interesse nazionale così come ogni conduttore in possesso della Licenza sportiva rilasciata dalla Federazione viene riconosciuto come atleta di interesse nazionale; lo stesso vale per gli Ufficiali di Gara che, ai sensi dell’art.199 e seguenti del Regolamento Sportivo Nazionale, ne garantiscono lo svolgimento.

Pertanto è possibile il regolare svolgimento dell’attività sportiva automobilistica, attraverso l’organizzazione e la partecipazione alle gare iscritte nel calendario allegato che abbiano ottenuto le necessarie autorizzazioni delle Autorità Locali.

Tutte le manifestazioni organizzate da Rally Club Team Isola Vicentina sono iscritte al calendario ufficiale ACI Sport 2021.

Salvo nuove disposizioni in materia, le manifestazioni si svolgeranno senza pubblico e in condizioni di rispetto delle normative anti contagio come da regolamento ACI Sport.

17 Luglio – Terza Coppa Città di Recoaro

12 Settembre – Terza Valposina Valdastico

10 Ottobre – Quinta Coppa dei Castelli

Rally Club Team

Come per i precedenti DPCM, per gli spostamenti tra regioni di diverso colore si allega, a titolo esemplificativo, una dichiarazione da presentare, unitamente ad eventuali specifici modelli di autodichiarazione predisposti dalle Regioni, che può aiutare ad indicare la ragione dello spostamento. Per la certificazione verde COVID-19 si rimanda all’allegato 1 del Decreto Legge 22 aprile 2021 n. 52.

Resta sempre responsabilità del singolo partecipante il comportamento adottato e sarà sempre soggetto alla discrezionalità del singolo accertatore il relativo vaglio del medesimo, così come la revoca delle autorizzazioni allo svolgimento della gara da parte delle competenti Autorità Locali.

Per una maggiore utilità al fine di consentire agli atleti il raggiungimento delle sedi delle gare riconosciute di interesse nazionale dal CONI, iscritte nel calendario nazionale della Federazione, si indicano di seguito i link ai documenti che possono essere allegati all’autodichiarazione indicante la ragione dello spostamento:

 

https://www.gazzettaufficiale. it/eli/id/2021/03/02/21A01331/ sg

https://www.gazzettaufficiale. it/eli/id/2021/04/22/21G00064/ sg

https://www.coni.it/it/ speciale-covid-19

http://www.sport.governo.it/ it/emergenza-covid-19/avviso- del-26-aprile-2021

Modello autodichiarazione

Scarica a compila il modulo per raggiungere la sede di gara. Unisci questo modulo agli altri eventuali e specifici disposti dalla tua regione di provenienza.